Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione A > Sant' Ada (Adreilde) di Le Mans Condividi su Facebook Twitter

Sant' Ada (Adreilde) di Le Mans

4 dicembre

Etimologia: Ada = ornamento, dall'ebraico

Martirologio Romano: A Le Mans in Neustria, ora in Francia, santa Adreílde o Ada, badessa del monastero di Santa Maria.


E' ricordata in documenti assai tardivi e fortemente sospetti. Secondo i Gesta Aldrici del sec. IX, Aldrico, vescovo di Le Mans dall'832 all'857, volendo rinnovare il culto di molti santi della sua diocesi, ne trasferì le reliquie nella cattedrale. Tra queste reliquie sarebbe stato anche il corpo di Ada, abbadessa benedettina del monastero di S. Maria nei sobborghi di Le Mans, della quale i Gesta dicono che era probabimente originaria di Soissons, passata poi a Le Mans per invito del vescovo Innocenzo, morto nel 553. Secondo questo documento, dunque, la santa sarebbe del sec. VI. Gli Actus riportano due privilegi del vescovo Agliberto indirizzati all'abbadessa di S. Maria di Le Mans, uno del gennaio 683, un altro del 9 luglio 692. Nel primo, però, l'abbadessa è chiamata Adreilde, nel secondo Ada. Nel testamento di Agliberto, poi, datato all'anno 700, l'abbadessa, che è detta sua parente, è chiamata di nuovo Adreilde. Ma la data del testamento è certamente falsa, poiché il vescovo Agliberto era già morto nel 700. Questa diversità di nomi ha fatto pensare che Ada e Adreilde siano due diverse persone. Il problema non è, allo stato attuale dei documenti, risolvibile. E' certo, però, che nel sec. IX in diocesi di Le Mans si venerava una santa Ada o Adreilde; il suo culto, però, rimase sempre locale e non ha lasciato eco nei libri liturgici. Le reliquie di Ada, conservate nella cattedrale di Le Mans insieme con quelle di s. Giuliano dall'epoca di Aldrico, furono profanate dagli Ugonotti. La festa della santa è collocata da alcuni al 28 giugno, da altri al 4 maggio o al 4 dicembre, come fanno certi vecchi calendari.


Autore:
Renè Wasselynck


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

_____________________
Aggiunto il 2001-02-01

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati