Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Sant' Essuperio di Tolosa Condividi su Facebook Twitter

Sant' Essuperio di Tolosa Vescovo

28 settembre

† 411 (?)

Martirologio Romano: A Tolosa in Aquitania, ora in Francia, sant’Esuperio, vescovo, che dedicò una basilica in onore di san Saturnino e, al momento dell’invasione dei barbari, si mostrò strenuo difensore della sua città; san Girolamo racconta quanto fosse parco verso se stesso e generoso, invece, con gli altri.


Nulla si sa di lui prima del suo episcopato e ciò che si dice, come osserva il Tillemont, è falso e incerto. Portò a termine la basilica di san Saturnino, che Silvio, suo immediato predecessore, aveva intrapreso a costruire, trasportandovi le reliquie del santo. Nel 405 ricevé una lettera di Innocenzo I, che egli aveva interpellato su alcune questioni. E' menzionato, insieme con altri vescovi contemporanei, in una lettera di Paolino di Nola, citata da Gregorio di Tours, che lo pone fra i migliori presuli della Gallia della sua epoca. San Girolamo fu in relazione con Essuperio e gli dedicò il commento su Zaccaria nel 406; inoltre, gli attribuisce la salvezza di Tolosa dai barbari nel 407 e nel 408. Raggiunse, secondo il Duchesne, l'anno 411.
E' iscritto nel Martirologio Romano al 28 settembre.
 


Autore:
Gilbert Bataille


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-01-26

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati