Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Cardinali defunti > Card. Pio Laghi Condividi su Facebook Twitter

Card. Pio Laghi

Cardinale defunto

Castiglione di Forlì, 21 maggio 1922 – Roma, 10 gennaio 2009

Prefetto emerito della Congregazione per l'Educazione Cattolica.
Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 28 giugno 1991, del Titolo di San Pietro in Vincoli.



Il Cardinale Pio Laghi, Prefetto emerito della Congregazione per l'Educazione Cattolica (dei Seminari e degli Istituti di Studi), Patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta, è nato in Castiglione, diocesi di Forlì-Bentinoro (Italia) il 21 maggio 1922 ed è stato ordinato sacerdote il 20 aprile 1946.
Compiuti gli studi elementari e secondari a Faenza, presso l'Istituto Salesiano, è entrato nel Seminario vescovile per seguire i corsi filosofici. Ha quindi frequentato la Facoltà di Teologia presso la Pontificia Università Lateranense, essendo alunno del Pontificio Seminario Maggiore. Nel 1942 ha conseguito la Laurea in Teologia e, nel 1950, quella in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense.
Dopo esser stato alunno della Pontificia Accademia Ecclesiastica, nel marzo del 1952 è stato assunto al servizio della Santa Sede ed inviato come Segretario della Nunziatura di Managua, in Nicaragua. Tre anni dopo è stato trasferito, prima come Segretario e quindi come uditore, alla Delegazione Apostolica di Washington e, nel 1961, alla Nunziatura di Delhi, in India. Richiamato a Roma nel 1964 ha prestato il suo servizio per un quinquennio presso la Segreteria di Stato nel Consiglio per gli Affari Pubblici, ora Sezione per i Rapporti con gli Stati.
Eletto alla sede titolare arcivescovile di Mauriana il 24 maggio 1969 e designato Delegato Apostolico in Gerusalemme e in Palestina, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 22 giugno 1969. Nei cinque anni trascorsi a Gerusalemme ha anche ricoperto l'incarico di Pro-Nunzio a Cipro e di Visitatore Apostolico per la Grecia.
Nell'aprile del 1974 è stato trasferito in Argentina in qualità di Nunzio Apostolico, rimanendovi fino al dicembre 1980 quando è stato nominato Delegato Apostolico negli Stati Uniti. Nel marzo 1984, allacciati i rapporti ufficiali tra Santa Sede e il Governo di Washington, ne è divenuto Pro-Nunzio Apostolico.
Il 6 aprile 1990 è stato nominato Pro-Prefetto della Congregazione per l'Educazione Cattolica.
È stato Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica (dei Seminari e degli Studi) fino al 15 novembre 1999.
Il 5 dicembre 1992 è stato nominato Presidente del Pontificio Oratorio di San Pietro e l’8 maggio 1993 Patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta.
È stato Inviato Speciale del Santo Padre in Israele e presso l’Autorità Palestinese, per consegnare un Messaggio Autografo del Papa, al fine di incoraggiare le parti per un cessate-il-fuoco e per la ripresa del dialogo, 30 maggio 2001.
È stato Inviato Speciale del Santo Padre presso il Presidente degli Stati Uniti George W. Bush, latore di un messaggio di Sua Santità e per illustrare la posizione e le iniziative intraprese dalla Santa Sede per contribuire al disarmo e alla pace in Medio Oriente, 1° marzo 2003.
Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 28 giugno 1991, del Titolo di San Pietro in Vincoli.
Il Cardinale Pio Laghi è deceduto l'11 gennaio 2009.


Fonte:
Santa Sede

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-12-02

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati