Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Cardinali defunti > Card. Simon Lourdusamy Condividi su Facebook Twitter

Card. Simon Lourdusamy

Cardinale defunto

Kalleri, India, 5 febbraio 1924 Roma, 2 giugno 2014

Prefetto emerito della Congregazione per le Chiese Orientali.
Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato nel Concistoro del 25 maggio 1985, del Titolo di S. Maria delle Grazie alle Fornaci fuori Porta Cavalleggeri, Diaconia elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale il 29 gennaio 1996.



Il Cardinale D. Simon Lourdusamy, Prefetto emerito della Congregazione per le Chiese Orientali, è nato a Kalleri, Arcidiocesi di Pondicherry and Cuddalore (India) il 5 febbraio 1924, ed è stato ordinato sacerdote il 21 dicembre 1951. Ad una approfondita formazione scientifica, acquisita presso il "Loyola College" di Madras, ha aggiunto una solida formazione ecclesiale che è culminata con il dottorato in Diritto Canonico, conseguito nell'Università Urbaniana di Roma nel 1956.
Dopo l'ordinazione sacerdotale, ha svolto vari uffici che gli hanno fornito una ricca e molteplice esperienza nel ministero. Tra l'altro è stato Cancelliere diocesano e segretario dell'Arcivescovo di Pondicherry; editore del settimanale cattolico in lingua tamil "Sava Viaby"; direttore del "Catholic Doctors' Guild", del "Catholic Medical Students' Guild", della "Newman Associations", dell'Unione degli studenti universitari cattolici e di altre organizzazioni ecclesiali.
Il 2 luglio 1962 è stato nominato Vescovo titolare di Sozusa di Libia e Ausiliare di Bangalore, ricevendo l’ordinazione episcopale il 22 agosto successivo. A causa dello stato di salute dell'ordinario, Mons. Thomas Pothacamury, assumeva l'incarico della completa amministrazione dell'Arcidiocesi, ricevendo il 9 novembre 1964 la nomina ad Arcivescovo titolare di Filippi e Coadiutore di Bangalore con diritto di successione.
È stato Presidente della "National Liturgical Commission for India" ed ispiratore del "National Liturgical and Catechetical Centrer" di Bangalore. Inoltre è stato Membro della Commissione Catechetica dell'Episcopato, Delegato alla prima Assemblea ordinaria del Sinodo dei Vescovi nel 1967, rappresentante dei Vescovi dell'India alla Conferenza Pan-Asiatica Catechetico-Liturgica di Manila (1967) della quale è stato anche Vice-Presidente e Presidente della sezione liturgica. Prima del Congresso Eucaristico Internazionale di Bogotá è stato anche invitato a partecipare come membro alla Settimana di studio catechetico a Medellín, in Colombia.
Succeduto a Mons. Pothacamury 1'11 gennaio 1968, è rimasto responsabile del governo pastorale e dell'Arcidiocesi di Bangalore sino al 2 marzo 1971, quando è stato chiamato a Roma in qualità di Segretario aggiunto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli. Il 24 febbraio 1973 è divenuto Segretario dello stesso Dicastero ed inoltre Presidente delle Pontificie Opere Missionarie e Vice-Gran Cancelliere della Pontificia Università Urbaniana.
Nominato Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali il 30 ottobre 1985, ha rinunciato all’incarico il 12 luglio 1991, per motivi di salute.
Da San Giovanni Paolo II creato e pubblicato nel Concistoro del 25 maggio 1985, del Titolo di S. Maria delle Grazie alle Fornaci fuori Porta Cavalleggeri, Diaconia elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale il 29 gennaio 1996.
Il Cardinale D. Simon Lourdusamy è deceduto a Roma il 2 giugno 2014.


Fonte:
Santa Sede

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-12-02

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati