Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Venerabili > Venerabile Massimo Rinaldi Condividi su Facebook Twitter

Venerabile Massimo Rinaldi Vescovo

.

Rieti, 24 settembre 1869 - Roma, 31 maggio 1941

Considerato il secondo fondatore morale, spirituale e operativo dei missionari e delle missionarie scalabriniane, Rinaldi aveva compreso ed amato tanto in profondità il carisma e le finalità volute dal genio di Giovanni Battista Scalabrini da costituirne il più convinto continuatore. Fu Vescovo di Rieti. Il 19 dicembre 2005 Papa Benedetto XVI l'ha dichiarato Venerabile.



Nacque a Rieti il 24 Settembre 1869. Ricevette il sacramento della cresima il 20 Agosto 1876.
Frequentò gli studi nel seminario di Rieti. Ricevette il presbiteriato il 16 luglio 1893. Fece le sue prime esperienze pastorali nelle parrocchie di Ornaro e Greccio, nel reatino. A Montefiascone (VT) fu collaboratore dello zio vescovo dal 1897 al 1900.
Il 19 Aprile 1900 con una lettera al Vescovo di Piacenza (fondatore dei missionari di San Carlo) espresse il desiderio di svolgere il suo ministero in mezzo ai più esposti nella fede e nei valori umani, che erano, a quel tempo, gli emigrati italiani. Il 4 Novembre 1900 entrò nella congregazione scalabriniana ed il giorno successivo partì per Genova da dove si imbarcò per il Brasile. Fu missionario fino al 1910 a Encantado, Nova Bassano, Antagorda, Itapuca, Burro Feio fino alle sorgenti dello Jacarè. Nel 1910 fu richiamato in Italia per partecipare al Capitolo generale degli Scalabriniani; venne eletto all’unanimità di voti procuratore ed economo generale, carica che ricoprì fino al 1924. Fu direttore del periodico "L’Emigrato Italiano".
Nel Luglio del 1924 gli fu comunicata l’elevazione all’episcopato reatino. Lui rifiutò, non sentendosi all’altezza, ma fu inutile anche il ricorso a PIO XI che gli ordino: “andate a Rieti, nella vostra diocesi siate missionario e vescovo”. Massimo Rinaldi ricevette la nomina a vescovo di Rieti il 2 Agosto 1924, mentre il 19 Marzo 1925 fece il suo ingresso nella diocesi di Rieti e ricevette la consacrazione episcopale. Sotto l’episcopato di Massimo Rinaldi, a Rieti, si ebbe un cambiamento profondo di conduzione dei monasteri, delle case religiose, della diocesi ecc. Massimo Rinaldi era aperto non solo ai problemi religiosi, ma anche a quelli sociali e civili della popolazione. Anche gli studenti laici furono oggetto delle sue premure. Realizzò molte opere pastorali tra cui la costruzione di non poche chiese diocesane e la ristrutturazione del seminario. Fece eseguire i lavori di ripristino del palazzo papale, si adoperò nel restauro dell’Abbazia di San Salvatore Maggiore.
Morì a Roma il 31 Maggio 1941. Massimo Rinaldi, già in vita, godette di venerazione e fama di santità presso tutti i ceti sociali e in tutti gli ambienti che aveva frequentato. Il 31 Maggio 1966, a 25 anni dalla morte, la salma incorrotta di mons. Rinaldi venne trasferita dalla tomba di famiglia alla Cattedrale di Rieti. Il 19 dicembre 2005 Papa Benedetto XVI l'ha dichiarato Venerabile.

PREGHIERA

Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo,
noi ti ringraziamo
per aver donato alla tua Chiesa
un Pastore come Massimo Rinaldi.
Con illuminato zelo,
grande pietà, bontà esemplare
ed inarrivabile passione missionaria,
Egli ha condotto il suo popolo
sulla strada del tuo Regno
di pace, di giustizia e d’amore.
Per onorare la sua memoria,
suscita nella tua Chiesa
Sacerdoti, Diaconi, Religiosi e Religiose
secondo il tuo cuore
e fa’ di noi tutti, laici e laiche cristiani,
dei testimoni autentici e responsabili
della Buona Novella
portata al mondo da Gesù,
nostra luce e nostra gioia.
Amen.

PREGHIERA PER CHIEDERE GRAZIE

Eterno Padre, per i meriti dei Cuori
Sacratissimi di Gesù e Maria
dégnati di glorificare in Terra
l’umile tuo Servo Massimo Rinaldi,
con l’esaudire le preghiere
di noi che fiduciosi lo invochiamo.
In particolare chiediamo…

Pater, Ave, Gloria.

(+ Giuseppe Molinari, vescovo di Rieti)

______________________________
Aggiunto/modificato il 2016-08-18

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità