Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione R > Santi Reinilde, Grimoaldo e Gondolfo Condividi su Facebook Twitter

Santi Reinilde, Grimoaldo e Gondolfo Martiri

16 luglio

Martirologio Romano: A Saintes nell’Hainault, attualmente in territorio belga, santi martiri Reinilde, vergine, e Grimoaldo e Gondolfo, che si tramanda siano stati uccisi da predoni.


Reinilde era figlia del conte merovingio Witger e di Amalberga. Aveva una sorella S. Gudula, partrona di Bruxelles e un fratello S.Emeberto. Nacque nella villa del padre, che oggi viene identificata nel villaggio di Kontich. Reinilde e Gudula decisero di consacrarsi a Crsto, senza farsi suore e si recarono a Lobbes . In seguito si recò in Terra Santa ,dopo due anni tornò e portò con se alcune preziose reliquie. La sua vita si concluse a Xantas dove fu martirizzata insieme a due servitori il chierico Grimoaldo e il laico Gandolfo. Reinilde insieme ai suoi compgni è molto venerata nell’arcidiocesi di Saintes e in particolare a Kontich. E’ invocata contro le malattie degli occhi. Nell’iconograifa la santa è rappresentata come principessa o a volte come pellegrina con il bastone o come martire con la spada. La sua festa si celebra il 16 luglio.


Autore:
Antonino Cottone

_____________________
Aggiunto il 2006-12-26

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati