Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione T > Beata Teresa Cejudo Redondo Condividi su Facebook Twitter

Beata Teresa Cejudo Redondo Cooperatrice salesiana, martire

16 settembre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Pozoblanco, Spanga, 15 ottobre 1890 - Siviglia, Spagna, 16 settembre 1936

Teresa Cejudo Redondo nacque a Pozoblanco, in provincia di Cordova, il 15 ottobre 1890. Frequentò il collegio delle Religiose Concezioniste della città. Nel 1925 andò sposa all'architetto Giovanni Battista Caballero, dal quale ebbe una figlia. Fin da giovane fece parte dell'Azione Cattolica, delle Conferenze di San Vincenzo de' Paoli, di Confraternite religiose e fu attiva cooperatrice salesiana. Quando nel 1936 scoppiò la rivoluzione, si offerse vittima al Signore per il trionfo della buona causa. Il 22 agosto, arrestata a Pozoblanco per la sua condizione di donna cattolica, si accomiatò dalla famiglia e specialmente dalla sua bambina, che non si voleva staccare da le, e fu imprigionata. Il 16 settembre venne condannata a morte con 17 altri cattolici. Incoraggiò tutti e morì perdonando ai suoi carnefici. Fu beatificata il 28 ottobre 2007. La memoria liturgica, comune a quella degli altri 94 martiri spagnoli salesiani, è celebrata il 22 settembre. I suoi resti mortali, insieme a quelli del Beato Bartolomeo Blanco Marquez, riposano nella chiesa salesiana del suo paese natale.



Teresa Cejudo Redondo nacque in Pozoblanco (Cordoba - Spagna) il 15 ottobre del 1890, in una famiglia dalle profonde radici cristiane. Frequentò il collegio delle Religiose Concezioniste della città. Ancora giovane perse la madre e pertanto dovette abbandonare il collegio per curare i suoi fratelli più piccoli. Nel 1925 andò sposa all'architetto Giovanni Battista Caballero e il Signore benedisse questa unione con la nascita di una figlia. Fin da giovane fece parte dell'Azione Cattolica, delle Conferenze di San Vincenzo de' Paoli, di Confraternite religiose.
Quando i Salesiani giunsero in Pozoblanco, si fece entusiasta Cooperatrice e alla fondazione del gruppo locale dell'Associazione di Maria Ausiliatrice fu eletta segretaria. Seppe essere una cattolica attiva nella vita del suo paese: Dio, Patria e Famiglia erano i principi che la animavano. L'impegno diligente e lo spirito di sacrificio caratterizzarono la sua vita fino alla testimonianza suprema del martirio. Quando Pozoblanco cadde in potere del regime repubblicano Teresa fu arrestata a motivo della sua militanza cattolica. In carcere, mentre incoraggiava gli altri, fu udita pronunciare questa giaculatoria: “Gesù sull'altare, Gesù sulla croce, Gesù nell'anima, mille volte Gesù!”. Uscendo dal carcere per affrontare il supplizio, disse alle sue compagne di prigionia: “Arrivederci in cielo!”. Era il 15 settembre 1936. Al cimitero, luogo dell'esecuzione, volle morire per ultima per animare tutti i suoi 16 compagni con la speranza della vita eterna. Fu fucilata perdonando i suoi uccisori. È stata beatificata a Roma il 28 ottobre 2007 con altri 497 martiri spagnoli.

PREGHIERA PER LA CANONIZZAZIONE

O Signore, Padre nostro, accogli le nostre preghiere
nel ricordo della Beata Teresa Cejudo Redondo,
e come un giorno accettasti il suo glorioso martirio
quando morì gridando: “Viva Cristo Re!,
fa che siamo fedeli alla nostra vocazione cristiana.
Per Cristo nostro Signore. Amen!


Fonte:
www.biesseonline.sdb.org


Note:
Coloro che ricevessero grazie o favori per intercessione della Beata Teresa Cejudo Redondo sono pregati di segnalarlo a postulazione@sdb.org

______________________________
Aggiunto/modificato il 2019-11-29

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità