Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Testimoni > Don Roberto Murialdo Condividi su Facebook Twitter

Don Roberto Murialdo

Testimoni

Torino, 22 luglio 1815 7 marzo 1882

Roberto Murialdo era cugino di san Leonardo Murialdo. Insieme ad altri sacerdoti, aiutò don Giovanni Cocchi a fondare il Collegio degli Artigianelli e l’Associazione di Carità che ne reggeva le sorti (1849-1850). Essendo uno dei 4 soci fondatori dell’Associazione di Carità, egli fece sempre parte dell’Amministrazione (o della Direzione, come si chiamò dal 1869 in poi) di questo ente morale, del quale fu anche tesoriere e per breve tempo (gennaio 1881 - marzo 1882) presidente. Nel maggio 1850 aveva cooperato alla nascita della Società di San Vincenzo de Paoli, un’associazione di sacerdoti che si impegnavano in una seria vita di santità personale e di apostolato tra la gioventù povera e nella pastorale diocesana in genere. Nell’ottobre 1851 era divenuto direttore dell’Oratorio dell’Angelo Custode, il primo sorto a Torino, per opera di don Cocchi nel 1840. Questo fatto determinò o comunque facilitò l’ingresso del cugino Leonardo nell’ambito della pastorale oratoriana, che tanta parte avrà nella sua vita. Dal 1872 alla morte Roberto Murialdo fu direttore del Ritiro di San Pietro, per le ex-detenute, all’interno del quale diede inizio, nel 1875-76, ad un monastero di suore.




Fonte:
www.giuseppini.org

______________________________
Aggiunto/modificato il 2011-07-25

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati