Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Venerabili > Venerabile Anne-Madeleine Remuzat Condividi su Facebook Twitter

Venerabile Anne-Madeleine Remuzat Religiosa

.

Marsiglia, Francia, 29 Novembre 1696 - Marsiglia, 15 Febbraio 1730

Morì in odore di santità a Marsiglia nel 1730. Stgmatizzata avendo ricevuto dal Sacro Cuore dei messaggi di Misericordia. Fece consacrare la diocesi e la città di Marsiglia dal vescovo Mons. de Belsunce il 1° novembre 1720.



Nata a Marsiglia il 29 Novembre 1696. A nove anni chiese ai suoi genitori il permesso di entrare nel convento della Visitazione, e la richiesta venne accolta. Dal 1708 iniziò a sperimentare sofferenze gravi che, durante tutta la sua vita, lei sopportò con pazienza per la salvezza delle anime. Nel 1709 i suoi genitori la ripresero in famiglia, ma nel 1711 rientrò nel convento dove il 23 gennaio 1713 fece la sua professione. Il 17 ottobre 1713 ricevette una rivelazione particolare e straordinaria di Gesù, riguardante la gloria del suo Sacro Cuore. Quando la notorietà della sua santità divenne nota, Anne-Madeleine fu consultata da molti, e divenne quindi strumento per diffondere la devozione al Sacro Cuore. La sua influenza mosse Mons. Belsunce a stabilire a Marsiglia l'Associazione di Adorazione Perpetua del Sacro Cuore, di cui ha scritto gli statuti. Con il giansenismo ed uno spirito di lassismo morale che aveva poi invaso la città, Anne-Madeleine soffrì profondamente, e in riparazione subì mortificazioni al suo corpo finchè i suoi superiori vietarono queste austerità. Nel 1720, durante la peste di Marsiglia, una ricvelazione di Nostro Signore le ingiunse di istituire una festa in onore del Sacro Cuore, che Mons. de Belsunce stabilì il 22 ottobre 1720. Dal 1722 la venerazione del Sacro Cuore si diffuse in tutta la Provenza, Lione, Rouen, Costantinopoli, Il Cairo, Spagna, Louisiana, Persia, Siria, e le Indie grazie ai suoi sforzi. Morì a Marsiglia il 15 Febbraio 1730. Nel 1888 la sua causa è stata presentata alla Sacra Congregazione, il cui parere favorevole è stato dato il 18 Dicembre 1890. Leone XIII ha firmato il 24 dicembre 1891 l'introduzione della causa di Venerabilità della Serva di Dio.


Autore:
fd

_____________________
Aggiunto il 2012-01-17

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati