Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Gruppi di Martiri > Beate Martiri Spagnole Francescane Missionarie della Madre del Divino Pastore Condividi su Facebook Twitter

Beate Martiri Spagnole Francescane Missionarie della Madre del Divino Pastore

Senza data (Celebrazioni singole)

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene



Nel gruppo dei cinquecentoventidue martiri uccisi durante la guerra civile spagnola e beatificati a Tarragona domenica 13 ottobre 2013 sono inserite anche tre religiose, appartenenti alla Congregazione delle Terziarie Francescane della Divina Pastora, fondate nel 1805 da madre María Ana Mogas (Beata dal 1996), oggi dette Francescane Missionarie della Madre del Divino Pastore. Il loro carisma risiede prevalentemente nell’insegnamento e nella cura dei malati.
Allo scoppio del conflitto, molte di esse dovettero fuggire di casa in casa per salvarsi, cosa che non avvenne alle Beate Isabel (al secolo María del Consuelo) Remiñán Carracedo, Gertrudis (Dorotea) Llamazares Fernández e María Asumpta (Juliana) González Trujillano.
La fama del loro martirio si diffuse nella comunità ecclesiale e condusse, dopo l’ottenimento del nulla osta l’11 giugno 1999, all’apertura del loro processo di beatificazione, svoltosi dal 27 settembre 1999 al 15 ottobre 2000 presso l’Arcidiocesi di Madrid e seguito da un processo rogazionale, aperto e chiuso a Orense nella stessa giornata, il 17 febbraio 2000; la validità di entrambi venne riconosciuta con decreto del 25 gennaio 2002. Dopo la presentazione della “positio” alla Congregazione per le Cause dei Santi, l’8 gennaio 2013 si è tenuta una riunione particolare dei consultori teologi, che espose un parere favorevole. I cardinali e vescovi membri dellla Congregazione, riuniti in sessione ordinaria il 18 giugno 2013, hanno riconosciuto che effettivamente le suore sono state uccise per la loro fedeltà a Cristo e alla Chiesa. Il 5 luglio 2013, infine, papa Benedetto XVI ha firmato il decreto con cui sono state ufficialmente dichiarate martiri.
Di seguito, accanto ai loro nomi, è presente un rimando alle schede singole di ciascuna martire.

96213
María Asumpta (Juliana) González Trujillano
+ 28 ottobre 1936

96214
Gertrudis (Dorotea) Llamazares Fernández
+ 13 agosto 1936

96215
Isabel (María del Consuelo) Remiñán Carracedo
+ agosto 1936

Preghiera tradotta dall’originale spagnolo
Altissimo e buon Signore, amore profondo e misericordioso, che ci chiami a partecipare della vita nuova nel tuo Figlio, ti rendiamo grazie per la testimonianza evangelica delle martiri Asumpta, Isabel e Gertrudis, messaggere della vittoria della croce mediante la loro vita e la loro morte. Ti chiediamo, per loro intercessione, di accrescere la nostra fede, di rafforzare la nostra speranza di sostenerci nell’amore, e di ottenerci le grazie e i favori di cui abbiamo bisogno... affinché, come loro, offriamo con la nostra vita la luce ricevuta e diamo gioiosa testimonianza di Te davanti agli uomini.
Per Cristo nostro Signore. Amen.


Autore:
Emilia Flocchini

______________________________
Aggiunto/modificato il 2013-11-19

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati