Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione B > San Barto di Vaison Condividi su Facebook Twitter

San Barto di Vaison Vescovo

6 ottobre

Fine del VI sec.


San Barto (Barso, Barsio, Barthus o Barsius) è il nono vescovo di Vaison. Nella cronotassi ufficiale dei vescovi succede a san Quinidio, deceduto nel 578 o 579 e precede Artemio, citato intono al 581.
Sulla diocesi sappiamo che una chiesa era organizzata nella “civitas Vasiensium”, attestata agli inizi del IV secolo.
Il primo vescovo storicamente documentato è Dafno, che partecipò, nel 314 al concilio di Arles.
Tra i primi vescovi della diocesi, si distinse in particolare san Quinidio, suo predecessore, che partecipò al concilio di Parigi del 573.
Nella città di Vaison si tennero due importanti concili, sulla disciplina ecclesiastica, negli anni 442 e 529.
Non sappiamo nulla sulla sua vita e sulla sua breve esperienza episcopale.
Di sicuro gli anni entro cui governò la diocesi sono da fissarsi tra gli anni 579 e 581.
San Barto, secondo lo storico Louis Marie Olivier Duchesne, nel suo “Fastes épiscopaux de l'ancienne Gaule”, troppo debolmente attestato, è da escludersi dall’elenco dei vescovi della diocesi.
La sua vesta si celebrava a Vaison nel giorno 6 ottobre.


Autore:
Mauro Bonato

_____________________
Aggiunto il 2017-01-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati