Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione R > Beato Radulfo di Sisteron Condividi su Facebook Twitter

Beato Radulfo di Sisteron Vescovo

14 aprile

1241


Il Beato Radulfo è il trentatreesimo vescovo della diocesi di Sisteron, soppressa nel 1801. Nella cronotassi ufficiale è stato inserito dopo Bermond d'Anduse e prima di Enrico da Susa.
Niente si conosce circa la diffusione del cristianesimo a Sisteron e sulle origini della diocesi. Si presume che un forte impulso all'evangelizzazione sia avvenuto con l'imperatore Costantino e Il primo vescovo che di certo appartenne alla sede di Sisteron è un certo Giovanni.
E’ stato un monaco nell’abbazia cistercense di Thoronet, nella diocesi di Fréjus.
Nel 1216 il Beato Radulfo venne nominato vescovo di Sisteron.
Morì nel 1241 e fu sepolto nella cattedrale sotto l’altare (Subtus altare positium in scalerio lapideo introitus chori).
Le sue reliquie e i suoi resti furono dispersi dagli Ugonotti nel 1562.
Nei menologi cistercensi è festeggiato nel giorno 14 aprile.
 


Autore:
Mauro Bonato

_____________________
Aggiunto il 2017-06-22

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati