Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione M > Beata Maria Engracia Lecuona Aramburu Condividi su Facebook Twitter

Beata Maria Engracia Lecuona Aramburu Vergine e martire

18 novembre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Oyarzun, Spagna, 2 luglio 1897 - Madrid, Spagna, 18 novembre 1936

Maria Engracia Lecuona Aramburu nacque nei presse di Oyarzun (Guipúzcoa) il 2 luglio 1897. Era la prima di 14 fratelli e si distinse fin da bambina per la sua intelligenza e il senso di responsabilità. Vivace e coraggiosa, lasciò ogni cosa per entrare, come suora esterna, nel monastero, alla vigilia dell'Immacolata del 1924. Sprigionò sempre fervore e allegria, come rivelano le sue lettere e le testimonianze delle persone che convissero con lei. Attendeva il martirio con vera gioia e gratitudine: «Che gioia! Ora vengono a prenderci! ». Fu fucilata il 18 novembre 1936 a Madrid, come le altre suore, perdonando e offrendo la propria vita per quanti le uccidevano, solo a causa di ciò che esse rappresentavano: la fede cristiana.

Martirologio Romano: Presso Madrid in Spagna, beate Maria del Rifugio (Maria Gabriella) Hinojosa y Naveros e cinque compagne, vergini dell’Ordine della Visitazione di Santa Maria e martiri, che, durante la persecuzione, benché chiuse in monastero, furono arrestate con l’inganno dai miliziani e andarono incontro a Cristo Sposo uccise a fucilate.


______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-04-19

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati