Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Beato Enrico Condividi su Facebook Twitter

Beato Enrico Penitente venerato a Perugia

13 marzo



Sul beato Enrico penitente, nella prima appendice sui profili di santi e beati non inseriti nel proprio della diocesi di Perugia, troviamo qualche accenno biografico riportato da quanto scrivono brevemente i bollandisti.
Il beato Enrico penitente è stato un pellegrino d’ignota origine, qualificato come nobile venuto dal nord, vestito con abiti da eremita, devotissimo, che fu accolto nell’hospitale di San Barnaba in Porta Santa Susanna di Perugia, ove s’ammalò e morì in pochi giorni.
Non sappiamo neppure il secolo in cui visse.
La leggenda dice che alla morte del beato Enrico penitente suonarono le campane della chiesa senza essere mosse da alcuno.
L’immaginazione popolare ha proclamato “beato” il singolare ospite perugino, alla cui intercessione sono attribuiti molti miracoli.
Le spoglie del beato Enrico penitente riposano entro un’urna del secolo XVIII, sotto l’altare della chiesa parrocchiale di Sant’Andrea in Porta Santa Susanna a Perugia.
Il beato Enrico penitente era ricordato nel giorno 13 marzo.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2019-03-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati