Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione O > Sant’ Orso di Toul Condividi su Facebook Twitter

Sant’ Orso di Toul Vescovo

1 marzo

† Toul, Francia, 500 circa


Orso (Ours o Ursus) di Toul è stato un vescovo franco vissuto nel VI secolo.
Nella cronotassi dei vescovi di Toul figura al sesto posto, dopo Sant’Auspicio e prima di Sant’Apro.
Si ritiene che sant’Orso sia stato nominato vescovo di Toul intorno all’anno 490.
Sant’Orso è associato alla conversione di un sovrano francese. Infatti quando Clodoveo I, secondo sovrano storicamente accertato della dinastia dei Merovingi, del regno dei Franchi Sali, invase la Gallia, Sant’Orso con l’idea di poterlo convertire, nel 496 lo accolse durante il suo passaggio da Toul. In quell’occasione Sant’Orso incaricò San Vedasto, uno dei suoi preti, di convertire Clodoveo.
La tradizione ci riporta che Sant’Orso morì intorno all’anno 500 e venne sepolto nella chiesa di Saint-Mansuy de Fontenoy-le-Château.
E' venerato come santo e anticamente la sua memoria liturgica era celebrata il giorno 4 settembre. Oggi, però, la festa per Sant’Orso vescovo di Toul è stata fissata nel giorno 1 marzo.
 


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2019-09-18

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati