Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione S > Santa Sira di Châlons-sur-Marne Condividi su Facebook Twitter

Santa Sira di Châlons-sur-Marne Badessa

23 ottobre

† 650


Santa Sira (Cyre o Syre) è stata una badessa del monastero di Châlons-sur-Marne, vissuta tra la fine del VI e la metà del VII secolo.
Sofia tradizionalmente si pensa sia la sorella di Santa Fiacre, un’eremita nella regione delle Brie.
Inizialmente santa Sira era entrata nell’abbazia di Faremountiers nella diocesi di Meaux, un monastero doppio, costituito cioè da due conventi separati, uno maschile ed uno femminile, retto da una badessa fondato da Santa Fara.
Solo dopo la richiesta di Reginaldo vescovo di Châlons-sur-Marne, santa Sira andò a fondare un monastero, di cui divenne la prima badessa, nelle immediate vicinanze della sua città episcopale.
Si ritiene che Santa Sira sia morta intorno all’anno 650.
Fin dall’antichità era venerata presso il monastero di Faremountiers, dove si conservano parte delle sue reliquie e nella diocesi di Châlons-sur-Marne.
La festa per santa Sira sia a Faremountiers, che a Châlons-sur-Marne è fissata nel giorno 23 ottobre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-04-22

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità