Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione B > Santa Buriana di Cornovaglia Condividi su Facebook Twitter

Santa Buriana di Cornovaglia Vergine

4 giugno

530 circa


Santa Buriana di Cornovaglia è una vergine irlandese vissuta tra il V e il V secolo.
Sappiamo solo che santa Buriana, partita dall’Irlanda, visse ritirata dal mondo in un eremo della Cornovaglia e morì verso l’anno 530.
C’è un racconto tradizionale che la indica come la figlia di un re irlandese che si portò in Cornovaglia quale missionaria per andare a convertire la popolazione locale al cristianesimo.
Una leggenda narra di come santa Buriana abbia guarito il figlio paralizzato del re Geraint di Dumnonia.
Il re dei sassoni occidentali, Atelstano (Athelstan), dopo aver annesso al suo regno la Cornovaglia, in segno di ringraziamento fondò una chiesa in suo onore a Saint Buryan, per conservare in un luogo adatto le reliquie della santa.
La chiesa di Sainy Byryan è costellata di prove dell'attività neolitica nella zona, dai cerchi di pietre e croci celtiche, da camere funerarie e da antichi pozzi sacri.
La chiesa di St Buryan è famosa per avere il più pesante suono di sei campane al mondo.
Nel corso del tempo la sua festa veniva celebrata in giorni diversi.
Nel martirologio di Exter del secolo XI, era ricordata come la figlia di un capo dei Munster, nel giorno 1 maggio, mentre nei martirologi più recenti era festeggiata il 29 maggio.
Attualmente, nel dizionario Celticsaint.orga Santa Buriana viene ricordata e festeggiata nel giorno 4 giugno.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-05-21

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità