Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione P > Beato Paolo Maffei Condividi su Facebook Twitter

Beato Paolo Maffei Canonico lateranense

.

Verona, 1380 (?) Venezia, 1453


Il beato Paolo Maffei era un canonico lateranense vissuto tra i secoli XIV-XV.
Nacque intorno al 1380 a Verona ed ebbe quale maestro Gasparino Barziza di Bergamo.
Entrò tra i canonici lateranensi nel monastero di San Leonardo in monte Donico a Verona.
Il beato Paolo era di salute cagionevole e di debole costituzione fisica.
Nella sua congregazione è ricordato come un buon oratore, promotore attivo della riforma della congregazione.
Il beato Paolo Maffei fu superiore a Padova e Venezia, divenendo generale della congregazione nel 1425.
Da tutti era ammirato per la sua erudizione e per la santità della sua vita.
Scrisse alcune opere sulla contemplazione, sui sacramenti, sulla giustizia e sul duello.  Tra queste è fondamentale il suo “Trattato mistico del modo di contemplar Dio, e di meditar la Passione”, stampato a Venezia nel 1521.
Le sue opere erano ammirate per la correttezza nello stile e la rettitudine della dottrina.
Morì a Venezia nel 1453. L’umanista Matteo Bosso ne tesse le lodi.
Le poche vicende biografiche che lo riguardano recentemente sono state riportare nel testo “Verona agiografica” di mons. Dario Cervato.
Presso i canonici lateranensi era venerato con il titolo di beato.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-06-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità