Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione G > Beato Gioacchino (Jacinto) Gómez Peña Condividi su Facebook Twitter

Beato Gioacchino (Jacinto) Gómez Peña Religioso e martire

27 luglio

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Alfoz de Bricia, Spagna, 26 luglio 1895 – Pallejà, Spagna, 27 luglio 1936

Jacinto) Gómez Peña nacque il 26 luglio 1895 ad Alfoz de Bricia, presso Burgos. Un suo zio e un suo fratello erano religiosi scolopi. Nel 1910 entrò nella Congregazione di San Pietro in Vincoli e, trascorso il tempo del Noviziato, professò nel 1912, col nome di fratel Gioacchino. Dopo aver prestato servizio militare, fu ammesso alla professione perpetua nel gennaio 1922. Fu un religioso fedele e puntuale e meritò la fiducia dei suoi superiori. Espulsa la Comunità della casa di Barcellona il 20 luglio 1936, si rifugiò in quella di Sant Feliu di Llobregat, nelle vicinanze. Lì, sei giorni dopo, fu arrestato con gli altri religiosi: furono portati nel carcere locale. A mezzanotte del 27 luglio, vennero tratti fuori dalla loro cella da un gruppo di miliziani della vicina località di Molins de Rei e condotti sulle rive del fiume Llobregat, nei pressi di Pallejà. Vennero fucilati in quel luogo, alle tre del mattino del 27 luglio 1936. Insieme ai suoi compagni di martirio, a cui sono stati uniti anche altri religiosi della stessa congregazione, quattro suore di due distinte congregazioni e tre laici, fratel Gioacchino è stato beatificato il 10 novembre 2018 a Barcellona, sotto il pontificato di papa Francesco.



______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-11-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati